/Articoli

Campus Bio-Medico di Roma cambia la carta delle finalità dopo l’appello di AMICA. Ma i dubbi rimangono

Il Campus biomedico di Roma cambia la carta delle finalità, dopo la denuncia lanciata da AMICA (Associazione Medici Italiani Contraccezione e Aborto), Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica e UAAR (Unione degli atei e degli agnostici razionalisti). Scompare l’obbligo esplicito all’obiezione di coscienza per studenti e specializzandi, nonché la condanna dell’interruzione volontaria [...]

2020-07-30T13:11:09+02:0030 July 2020|Articoli|

AMICA per Carlo Flamigni

AMICA (Associazione Medici Italiani Contraccezione e Aborto) saluta Carlo Flamigni, morto ieri all'età di 87 anni, ginecologo, protagonista delle cause dei diritti civili e laici del nostro paese, in particolare per l’autodeterminazione delle donne. Tra i massimi esperti mondiali di fecondazione assistita, è stato il “padre” della fecondazione assistita nel nostro paese. Attivo fin dalla fine [...]

2020-07-08T20:11:57+02:006 July 2020|Articoli|

I numeri delle IVG sul rapporto del Ministero della Salute

Il 9 giugno 2020, con grande ritardo, il Ministro della Sanità ha finalmente trasmesso alle Camere il rapporto che raccoglie i dati sullo stato di applicazione della Legge 194 relativi all'anno 2018. Anna Pompili, Mirella Parachini e Filomena Gallo (delle associazioni AMICA e Luca Coscioni) hanno commentato i dati (ormai vecchi più di un anno [...]

2020-06-22T15:46:47+02:0022 June 2020|Articoli|

LEGGE ABORTO, 42 ANNI DOPO

In Associazione Luca Coscioni sono arrivate 33 richieste di informazioni/aiuto al giorno durante il lockdown, 3000 in totale, chiedono informazioni su dove abortire e sulla pillola del giorno dopo Indagine SWG: il 33% degli italiani chiede più tutele; Ass.Coscioni, AMICA: “Legge ancora da difendere a scapito della salute delle donne” “Da testimonianze dirette apprendiamo che, [...]

2020-05-21T20:03:15+02:0021 May 2020|Articoli|

La salute riproduttiva ai tempi del Coronavirus

  AMICA mette a disposizione di utenti e esperti una raccolta di link utili in tema di salute riproduttiva e pandemia da Coronavirus     FAQ su coronavirus a cura dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS) Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) Collegio nazionale dei ginecologi e ostetrici francesi (CNGOF) su IVG e coronavirus CNGOF su IVG [...]

2020-04-09T19:09:28+02:0026 March 2020|Articoli|

Appello AMICA contro l’obiezione di coscienza imposta dal Campus Bio-Medico di Roma ai propri specializzandi in Ginecologia e Ostetricia

Aderiscono Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica e Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti Dal 2014 i laureati in Medicina e Chirurgia possono accedere alle Scuole di Specializzazione Universitarie di Area Sanitaria solo dopo aver superato un concorso nazionale che esita in una graduatoria, in base alla quale si procede [...]

2020-02-15T00:48:08+01:0010 February 2020|Articoli|

Il governo sempre più in ritardo con la relazione al parlamento sullo stato di applicazione della Legge 194

Da ormai due anni il governo è in forte ritardo sulla presentazione della relazione al parlamento sullo stato di applicazione della legge n. 194. La Ministra Giulia Grillo prima, e il Ministro Roberto Speranza poi, e per quanto di competenza anche dei Ministri di Grazia e Giustizia, hanno fino ad ora disatteso quanto previsto dalla [...]

2020-02-15T20:29:33+01:0015 January 2020|Articoli|

Le tre bugie dell’appello PROVITA smascherate dal congresso mondiale sulla libertà di scienza in corso a Bruxelles

Gallo/Parachini (Ass.Coscioni) e Pompili (AMICA): “Diffondono bugie e disinformazioni prive di evidenza scientifica”   La petizione Provita chiede che il ministero della salute "diffonda le informazioni relative ai danni che l’aborto può causare alla salute delle donne". Di fatto le informazioni che chiedono di diffondere sono BUGIE o DISINFORMAZIONI, prive di evidenza scientifica. Per quanto [...]

2020-02-12T01:03:39+01:0012 April 2018|Articoli|

Comunicato AMICA sulla relazione IVG 2016

Il Ministero della Salute ha presentato nei giorni scorsi, in incognito e in ritardo di dieci mesi, la relazione ivg 2016 sull’attuazione della legge 194 del 78 relativa alle  ”Norme per la tutela sociale della maternità e sull’interruzione volontaria della gravidanza”. Secondo legge doveva essere presentata nel mese di febbraio, rispetto a quanto dispone l’art. [...]

2020-02-11T23:46:42+01:0011 January 2018|Articoli|